Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Triesteantiqua: tra le opere presenti anche una "Natività" di oltre 2,5 milioni di euro

17.45 - Fra i "pezzi" più pregiati anche un tappeto di corte anatolico, valore oltre 100 mila euro

Anche quest’anno Triesteantiqua emana storia, cultura e tradizione. Alla mostra allestita presso la Stazione Marittima si possono infatti ammirare capolavori particolarmente rari e dal valore – anche economico – assolutamente elevato.

E’ il caso, per esempio, di un dipinto su tavola portato a Trieste da un espositore aquilano, che dal 2012 fa tappa fissa nella kermesse lungo le Rive. Si tratta di una Natività, in cui sono raffigurati Giuseppe, Maria e San Giovannino, realizzata attorno al 1509/1510 da fra’ Paolino da Pistoia (il cui vero nome era Paolo di Bernardino del Signoraccio) nella bottega di fra’ Bartolomeo, che gli preparò il bozzetto. Quest’ultimo, in particolare, è riconosciuto come uno dei più quotati pittori dell’epoca classicheggiante pre-manierista di area toscana, basti pensare che i suoi quadri sono esposti a Roma, presso Palazzo Orsini, e alla National Gallery di Londra, che due anni fa acquistò un suo dipinto per un milione e 700 mila sterline.

Nella pluralità di offerta presente a Triesteantiqua spicca anche un affascinante tappeto realizzato nel sedicesimo secolo in Anatolia; un tappeto di corte denominato Ushak (dal nome della città di provenienza) a medaglione. Per comporlo ci sono voluti circa due anni. In Italia ne esistono solo due di questo tipo. Anche in questo caso il valore è enorme: nelle ultime aste, esemplari simili sono stati battuti ad oltre 100 mila euro.

La mostra, intanto, sta facendo registrare numeri interessanti. Nel primo week-end, quello dell’1 e 2 novembre, i visitatori sono stati circa un migliaio, trend praticamente identico a quello di un anno fa. Triesteantiqua rimane aperta tutta la settimana fino al 9 novembre. Gli orari: martedì 4, mercoledì 5, giovedì 6 e venerdì 7 novembre dalle 15 alle 20; sabato 8 e domenica 9 novembre orario continuato dalle 10 alle 20.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triesteantiqua: tra le opere presenti anche una "Natività" di oltre 2,5 milioni di euro

TriestePrima è in caricamento