rotate-mobile
Cronaca

Truffa dello specchietto: anziano derubato di 6.300 euro

9.40 - I truffatori si sono fatti consegnare 400 euro in contanti, comprare tre iPhone e fare un assegno da 3700 euro

Nella tarda mattinata di domenica un triestino che si trovava in città a bordo della propria auto è stato affiancato da un altro mezzo guidato da un uomo, con una donna al suo fianco. I due gli hanno contestato un danno alla loro vettura, pretendendo l’immediato risarcimento.

Pur non essendosi accorto di questo danneggiamento, l’anziano ha consegnato alla coppia 400 euro. Non soddisfatti del rimborso ricevuto, i due lo hanno convinto ad acquistare tre iphone con la propria carta di credito per un valore di circa 2200 euro presso un negozio all’interno di un centro commerciale ed emettere a loro favore un assegno di 3700 euro.

L’anziano ha segnalato ieri mattina (lunedì) l’episodio in Questura: «Si invita tutta la cittadinanza a denunciare questi episodi di truffa e di telefonare immediatamente al 113 quando persone sconosciute chiedano soldi e altri valori per fantomatici risarcimenti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa dello specchietto: anziano derubato di 6.300 euro

TriestePrima è in caricamento