Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Premio Saba, la prima edizione va al poeta Umberto Piersanti

Il presidente del Centro mondiale per la poesia "Giacomo Leopardi" di Recanati ha ottenuto il prestigioso riconoscimento promosso dalla Regione, Comune di Trieste e Lets Letteratura, e organizzato dalla Fondazione Pordenonelegge

foto Dino Ignani

Il poeta Umberto Piersanti ha vinto la prima edizione del Premio intitolato ad Umberto Saba promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia con il Comune di Trieste e Lets Letteratura Trieste e realizzato in collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge. Piersanti, 80 anni e presidente del Centro mondiale della poesia "Giacomo Leopardi" di Recanati si è aggiudicato, all'unanimità dei voti espressi dalla giuria, il prestigioso riconoscimento grazie alla raccolta "Campi di ostinato amore" (La nave di Teseo, 2020 ndr).

Le motivazioni

Il premio, come spiegato dalle motivazioni della giuria, "giunge a coronamento di un percorso che si caratterizza per la fedeltà a un’idea di poesia che è coscienza dell’origine comune della vita e della lingua, testimonianza del vissuto dei luoghi nel tempo individuale e nel tempo comune della società e della storia. Nell’appartenenza una terra e a una storia, Piersanti trova la controparte umana condivisa di quanto umanamente incondivisibile è del dolore e della perdita, della solitudine individuale. L’attenzione, la celebrazione della natura e dei paesaggi meno frequentati, con lo stupore e la commozione per il miracolo dell’esistente, non rinunciano a segnare l’inesorabile fuga del tempo e il disagio dell’uomo contemporaneo che è costretto alla sua rincorsa. Un libro che conferma una delle più significative vicende poetiche di oggi". 

La premiazione il 21 marzo

"Un premio meritato, per un bel libro e per una tenace fedeltà alla poesia" questo il commento del presidente di giuria, il poeta triestino Claudio Grisancich. Oltre al poeta giuliano, la giuria è composta anche da Franca Mancinelli, Antonio Riccardi e Gian Mario Villalta, insieme al critico letterario Roberto Galaverni. La premiazione è in programma domenica 21 marzo alle 12, in occasione della Giornata mondiale della poesia. L'evento sarà trasmesso online sui canali social e YouTube di Pordenonelegge attraverso una video produzione intitolata “La verità della poesia: nella città di Saba” che racconterà Umberto Piersanti, Trieste e richiamerà il senso di cosa significhi fare poesia al giorno d'oggi.

Le parole di Fedriga, Gibelli e Tonel

“La scelta della Giuria di premiare un autore così prestigioso e autorevole porterà a scoprire inedite corrispondenze tra uno dei più celebrati poeti italiani contemporanei e il maestro assoluto Umberto Saba – ha dichiarato Massimiliano Fedriga, governatore della Regione Friuli Venezia Giulia - Siamo certi che il Premio siamo certi riuscirà anche nell’intento di diffondere, soprattutto tra i giovani, un genere letterario forse ancora troppo poco esplorato dal grande pubblico". 

Il premio, così l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli "rafforza ed enfatizza quel legame unico tra Saba e la città di Trieste. Una città che ha tutte le potenzialità per essere un punto di riferimento letterario a livello nazionale ed internazionale". Una iniziativa culturale che rappresenta "una delle tappe - queste le conclusioni dell'assessore comunale Serena Tonel - finalizzate a rafforzare ulteriormente la candidatura di 'Trieste Città della Letteratura' che verrà riproposta con il bando biennale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Saba, la prima edizione va al poeta Umberto Piersanti

TriestePrima è in caricamento