Cronaca

Una fiction sui romanzi di Veit Heinichen in trattativa con un produttore italiano

Lo scrittore presenta il decimo capitolo della serie di libri noir e annuncia la possibilità di una produzione tutta italiana dopo i dissapori con la tv tedesca Ard

Il commissario Proteo Laurenti torna in libreria: Veit Heinichen firma il decimo capitolo della serie noir ambientata a Trieste, che è diventato unna serie Tv sulla rete tedesca Ard. Come rivela il Tgr Fvg si intitolerà "Ostracismo" il romanzo dello scrittore tedesco, e parlerà di un'indagine che coinvolge importanti interessi economici in città e ruota intorno al Porto di Trieste. La presentazione è avvenuto a Portopiccolo in un evento curato dal magazine "Yes", ed è stato annunciato che ora sono in corso trattative per una serie tv italiana. Come rivela Heinichen, la serie tedesca non ha incontrato il suo gusto per un "appiattimento" della storia ed è quindi stata frenata alla quinta puntata. Questo progetto con un produttore italiano potrebbe invece portare alla realizzazione di tutte e dieci le puntate. «Potrebbero anche diventare 20 - ipotizza Heinichen - perché la materia non manca».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una fiction sui romanzi di Veit Heinichen in trattativa con un produttore italiano

TriestePrima è in caricamento