Va a correre e viene colto da un arresto cardiaco: muore a 55 anni

E' successo intorno alle 17:30. L'uomo, anche se è stato subito soccorso da un'infermiera che si trovava nelle vicinanze, non ce l'ha fatta

Era andato a correre nel boschetto del Ferdinandeo quando, ad un certo punto, è stato colto da un arresto cardiaco. La vittima è un 55enne che ha perso la vita intorno alle 17:30 di oggi, 17 maggio.

L'uomo si trovava nel boschetto quando è stato colto da un arresto cardiaco. Una volta a terra è stato notato da un'infermiera che si trovava nelle vicinanze e che ha subito effettuato un massaggio cardiaco nel tentativo di rianimarlo. Pochi minuti dopo i due sono stati raggiunti dall'automedica e l'ambulanza.

Una volta sul posto gli operatori sanitari hanno proseguito le manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillato più volte la vittima. Dopo essere stato intubato, il 55 enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Cattinara, dove, putroppo, nonostante tutti i tentativi possibili di rianimarlo, ha perso la vita.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento