rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Veronika, fashion designer triestina d'adozione: «Care donne, ecco come essere sempre eleganti» (FOTO)

Come essere sempre impeccabili ed eleganti in ogni occasione? È l'ossessione e la preoccupazione di molte donne. La fashion designer Veronika Cimini, napoletana ma ormai triestina d'adozione, elenca alcuni consigli pratici per vestirsi con gusto, classe ed eleganza

Come essere sempre impeccabili ed eleganti in ogni occasione? È l'ossessione e la preoccupazione di molte donne. La fashion designer Veronika Cimini, napoletana ma ormai triestina d'adozione, elenca alcuni consigli pratici per vestirsi con gusto, classe ed eleganza, non necessariamente spendendo cifre esose.

Veronika spiega che: «Sono arrivata a Gorizia nel 2011 per ultimare la Scuola professionale di fashion iniziata a Napoli, mia città d'origine, dove però avevo attorno a me troppe distrazioni che non mi facevano concentrare sullo studio. Così ho deciso di finire l'ultimo anno a Gorizia dove mi sono brillantemente diplomata. L'anno successivo mi sono traferita a Trieste, dove ho iniziato immediatamente a lavorare nel mio campo di riferimento, diventanto tra le altre cose la stylist di Antonio Parisi, direttore artistico della Jotassassina, con cui immediatamente dopo il primo incontro è iniziato un sodalizio artistico che dura tuttora con risultati particolarmente positivi». Veronika_Cimini

«Il mio lavoro primario - continua Veronika - è la creazione di abiti per donne, anche se ho anche realizzato con un certo successo alcuni accessori da uomo come una serie di papillon. Le mie creazioni hanno particolare successo, ed io stessa sono modella degli abiti da ma creati. Molte ragazze mi fermano per strada (così come Antonio Parisi, anche lui come detto vestito da Veronikà ndr.), chiedendomi maggiori informazioni cu ciò che indosso, commissionandomi successivamente la realizzazione di alcuni capi su richiesta».

Abiti Veronika

«Addentrando nello specifico su Trieste e i triestini, vorrei sottolineare come in città ci sia scarsa creativirà nel vestirsi e nell'innovarsi, non c'è molta voglia di osare. I triestini è ben evidente come amino la comodità nel vestirsi, ma vestirsi alla moda non è comodità, come afferma Anna De Russo, l'italiana al vertice di Vogue Giappone. I negozi che propongono vestiti di qualità. inoltre, non aiutano particolarmente la scelta, non essendo particolarmente numerosi ed essendo rivolti per la maggior parte ad una fascia medio-alta». 

Ora fornirò alcune indicazioni/consigli alle triestine per essere sempre vestite con gusto ed eleganza: insomma essere sempre impeccabili in qualsiasi occasione:

1) USARE I COLORI, giocate con i colori e con le luci, abiti colorati ma con gusto

2) IN EVIDENZA LE FORME GEOMETRICHE: tutte le donne, siano esse formose o magre, dovrebbero vestirsi per mettere in evidenza, sempre con un certo gusto, la propria femminilità, accentuando le forme del proprio corpo anche con giochi vedo-non vedo. Ovviamente se si decide per una scollatura, è bene poi coprirsi più in basso e viceversa. Insomma bigogna osare, provare, personalizzare.

3) INDOSSARE I TACCHI: i tacchi esistono, indossateli! Sono un'ulteriore elemento di femminilità. All'obiezione che viene fatta sul fatto di essere scomodi, ripeto la frase che la moda non è comodità e qualche sacrificio va fatto, ma poi viene ampliamente ripagato. 

4) MAKE-UP:  Dico subito che la bellezza acqua e sapone è finta. Ben poche donne, infatti, possono permettersi il lusso di andare in giro senza il benchè mnimo trucco. Il make-up è importantissimo, ovviamente anche in questo caso realizzato con gusto ed e eleganza. In questo senso youtube ci viene molto in aiuto con una serie infinita di tutorial, anche realizzati da grandi stilisti e professionisti, che danno aiuti ed indicazioni per realizzare un trucco curato nei minimi dettagli, elegante e accattiva.

5) MODIFICARE ABITI IN GUARDAROBA: In tempi di crisi come quello che stiamo vivendo oggi magari per molti può essere impegnativo o difficile potersi mettere l'acquisto di nuovi capi di abbigliamento. Allora viene in aiuto il buon vecchio fai-da-te, sempre efficace con risultati talvolta stupefacenti. Il cossidetto riciclo,  può essere fatto direttamente dalle persone comodamente a casa, armandosi degli strumenti necessari. Non è nulla di difficile, come magari qualcuno potrebbe pensare, serve solo un minimo di pratica. Anche in questo caso youtube ci viene molto in aiuto con tutorial e consigli per impareare bene, in fretta senza perderci troppo tempo. Provare per credere, i risultati vi strabilieranno.

6) GUSTO PERSONALE: È fondamentale sentirsi in sintonia con ciò che si sta indossando. Il gusto personale dunque gioca anche un ruolo importante e decisivo sulla decisione di cosa indossare o meno. Si deve personalizzare la scelta quanto più possiible senza essere costrette ad indossare vestiti che le altre persone vi vorrebbero vedere addosso, ma con i quali voi non vi sentite affatto a vostro agio. Questa sensazione, peraltro, è difficole da mascherare, è chi vi sta attorno avvertirà tale disagio da parte vostra: tutto ciò è assolutamente da evitare.

7) ADEGUARE I VESTITI ALL'ETÀ: Ogni età ha i vestiti più consoni ed adatti da indossare nelle più disparate circostanze, si deve evitare di essere volgari e risultare fuori luogo per come si è deciso di vestirsi.

Infine Veronika lancia un'appello: «Sto cercando dei finanziatori per poter creare la mini-collezione ("capsule") che verrà venduta a partire da ottobre (all'interno dell'articolo la gallery con alcune delle creazioni di Veronika). Infatti, finchè non ritornerà di moda la foglia di fico, l'abbigliamento è un investimento sicuro, basta avere le idee giuste!

Per potermi contattare la mail è veronikacimini@gmail.com. Inoltre mi piacerebbe molto aprire una mia boutique-atelier in cui poter proporre e vendere le creazioni da me fatte, vestiti e abiti senza tempo, assolutamente indossibili indipendentemente dalla moda del momento, dei sempreverdi. Il mio negozio ideale vorrebbe essere un mondo dei sogni e dei desideri per tutte le clienti che entrano dentro, un luogo idilliaco di gioia, pace e serenità».

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veronika, fashion designer triestina d'adozione: «Care donne, ecco come essere sempre eleganti» (FOTO)

TriestePrima è in caricamento