Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via del Pucino

Via del Pucino, al via i lavori di ripavimentazione

I lavori si protrarranno per circa 4 settimane e concludono un intervento di particolare complessità che ha portato alla sostituzione di un tratto di condotta risalente al 1899

Cominceranno domani e si protrarranno per circa 4 settimane i lavori di ripavimentazione lungo via del Pucino, all’altezza dei civici 333 e 28 , indicativamente in prossimità della stazione ferroviaria di Santa Croce. Terminato l’intervento sarà possibile riaprire regolarmente al traffico l’accesso a scendere da Santa Croce e riposizionare nel punto originario la batteria di cassonetti per la raccolta rifiuti a servizio delle abitazioni della zona.

La ripavimentazione conclude un intervento di particolare complessità iniziato a marzo, a causa del cedimento in due punti di una condotta in ghisa di notevoli dimensioni (500 mm di diametro), risalente addirittura al 1899, per un tratto interessato di oltre 600 metri.

Per garantire continuità di servizio  si è resa necessaria la posa di una nuova condotta lungo via del Pucino, in modo da poter dismettere la tubatura originaria vecchia di ben 117 anni. I lavori sono stati resi difficoltosi sia dalle attività poste in essere per neutralizzare possibili impatti sull’assetto idrogeologico dell’area (tra l’altro adiacente alla ferrovia), che dalla ridotte dimensioni della strada, che non consentono il passaggio di alcune tipologie di mezzi da cantiere.

L’area su cui si interverrà con la pavimentazione in sampietrini è di circa 390 mq, in modo da ripristinare esattamente la situazione originaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Pucino, al via i lavori di ripavimentazione

TriestePrima è in caricamento