menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrocisterna perde una sostanza pericolosa: intervento dei vigili del fuoco

Giunti sul posto, i vigili del fuoco, dopo alcuni controlli strumentali, hanno riscontrato una lieve perdita della sostanza chimica ”Acrilato di Etile stabilizzato”

Il personale dei vigili del fuoco è intervenuto alle ore 14.00 del 31 gennaio presso lo scalo ferroviario di Campo Marzio per lo spandimento di una sostanza pericolosa da una ferrocisterna arrivata dall’Austria per l’imbarco su traghetto.

Immediatamente sono partiti dalla sede centrale l' autopompaserbatoio, la squadra NBCR (nucleare biologico chimico radiologico) e il funzionario di guardia.

Giunti sul posto, i VV.F., dopo alcuni controlli strumentali, hanno riscontrato una lieve perdita della sostanza chimica ”Acrilato di Etile stabilizzato”. Gli stessi,di concerto con i tecnici RFI responsabili dello scalo hanno deciso di spostare il vagone con la perdita su binario sicuro in attesa dell’intervento di eliminazione della perdita da parte di ditta specializzata.

IMG-20180131-WA0007wtmk-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento