Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi

Doppia inaugurazione in città: Il "Villaggio Belle Epoque" e il "Mosaico di culture" (FOTO)

Presenti l'assessore Lorenzo Giorgi con il direttore di Area Lorenzo Bandelli e di Servizio Francesca Dambrosi, il funzionario Kristina Tomic e l'organizzatore del villaggio Pascal Quiqueret


E' stato inaugurato oggi in piazza della Borsa il Villaggio Francese “Belle Epoque”, una vera novità per Trieste, che fino a domenica 21 maggio, dalle  10 alle 23, offrirà agli acquirenti prodotti alimentari e non provenienti da diverse regioni del Paese d'oltr'Alpe.     
Al taglio del nastro, l'assessore comunale al commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi con il direttore di Area Lorenzo Bandelli e di Servizio Francesca Dambrosi, il funzionario Kristina Tomic, assieme all'organizzatore del Villaggio Pascal Quiqueret.
A fare da sfondo alla piazza, creando un piccolo quartiere parigino dall'atmosfera particolare, suggestive e coreografiche casette in legno dai colori pastello con scritte in stile liberty, luci, insegne e spazi dedicati a specialità gastronomiche francesi.

L'Assessore Giorgi si è recato quindi in piazza Sant'Antonio Nuovo dove è stata inaugurata la grande manifestazione “Trieste Mosaico di Culture 2017” che, organizzata dal Comune di Trieste assieme alle associazioni “Altamarea Eventi” e “Altamarea Cultura”, con il patrocinio di “Turismo FVG”, sarà dedicata quest'anno in particolare al 300° anniversario della nascita dell'Imperatrice Maria Teresa d'Austria e si svilupperà in ben nove giorni di appuntamenti coinvolgendo numerose altre associazioni, istituzioni e Comunità etniche e religiose cittadine.

La manifestazione ha vissuto uno dei suoi momenti più belli proprio oggi pomeriggio (sabato 13), in piazza dell'Unità, dove, con inizio alle ore 15.30, in cui hanno avuto luogo prima una sfilata di figuranti in costume e subito dopo (alle 16.30) un “Gran Ballo in piazza”, protagonisti dame e cavalieri dell’Associazione “Trieste 800” (rivestiti degli abiti settecenteschi dell'Atelier Adriana) e i preziosi cavalli bianchi dell'Equile Lipizzano – i prediletti dagli Imperatori d'Austria – che contribuiranno a dar vita a un attraente e inconsueto spettacolo, a beneficio dei cittadini e dei numerosi turisti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia inaugurazione in città: Il "Villaggio Belle Epoque" e il "Mosaico di culture" (FOTO)

TriestePrima è in caricamento