menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un fotogramma da Untitled (Soloshow) di Claire Froës

Un fotogramma da Untitled (Soloshow) di Claire Froës

Squeeze it: il premio che porta l'Europa a Trieste

Un concorso al crocevia di tre linguaggi creativi: teatro, arti visive, tecnologie dell'informazione. Tre giorni di eventi tra cui il primo episodio di "The Quipps. Acceleratori di poesia" curato da Christian Sinicco

Un concorso dedicato ai giovani europei Under 30, al crocevia di tre linguaggi creativi (teatro, arti visive, tecnologie dell'informazione). Si tratta del concorso SQUEEZE IT, giunto alla sua terza edizione, che dà spazio alle visioni di tre giovani gruppi di artisti arrivati a Trieste da Spagna, Ungheria e Italia per vincere il PREMIO FRANCO JESURUN 2018. Da votare online Per il vincitore, un titolo spendibile nel prossimo maggio con uno dei più grandi artisti europei della scena internazionale, il polacco Miros?aw Ba?ka che sarà il guest director di un'opera video, risultato finale del concorso.

Ai concorrenti si chiede di progettare un’azione teatrale originale inedita di piccolo formato e a basso costo, connesso organicamente con i temi e i linguaggi delle arti visive contemporanee. L’azione candidata deve mantenere come suoi elementi fondanti il palcoscenico, il talento performativo, inclusa la drammaturgia, e dare particolare attenzione ai potenziali visivi delle recenti tecnologie dell’informazione

I candidati gareggeranno la sera del 15 dicembre allo Studio Tommaseo di Trieste (via del Monte 2/1, inizio ore 20), ma saranno accolti dagli organizzatori a partire dal 13 dicembre per partecipare ad una densa tre giorni di workshop con esperti eccellenti del FVG – tra di essi direttori di istituzioni, docenti universitari, artisti, registi, attori, musicisti, professionisti della comunicazione. I giovani ospiti potranno anche visitare alcuni dei centri più vitali di produzione di contenuti culturali e formativi del territorio, mentre nella mattina di sabato (ore 11.30) il workshop si aprirà infine al pubblico online, grazie alla diretta radiofonica condotta da Roberto Paci Dalò per usmaradio, radio dell’Università di San Marino.

Il programma della terza edizione di SQUEEZE IT, si arricchisce la sera del 14 dicembre (ore 20) con il primo episodio di The Quipps. Acceleratori di poesia curato da Christian Sinicco. Sarà questa una prova del tutto inedita a Trieste di “sfondamento” delle barriere classiche della poesia, secondo l’uso, in voga tra i giovani poeti, di presentare le loro nuove produzioni letterarie in forma di performance, tra il suono immagini, gli strumenti tecnologici e il rapporto con la voce.

Verranno proposti quattro autori scelti nella direzione in cui si muovono le iniziative di Trieste Contemporanea: i contatti con l'Europa centrale. Dall'Austria viene Yasmo, rapper famosa anche per la sua partecipazione ad Austria’s Got Talent. Dalla Slovenia Eva Kokalj, che lavora tra il video e la scrittura teatrale. Sono invece italiani Marco Gorgoglione, poeta lucano che presenta una performance vocale, e il duo Gabriele Stera–Martina Stella, che lavorano tra video art, poesia e musica elettronica.

L'evento è stato organizzato da Trieste Contemporanea, Associazione L’Officina, Studio TommaseoCon il sostegno della Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaIn partenariato con vivacomix, Pordenone; Institute for Contemporary art,Zagabria; ArtSpace, Venezia; Vitamins of Society, Graz; Etrarte, Udine.

Per maggiori info www.triestecontemporanea.it

La vincitrice di Squeeze it online: 4 CS SQ scheda squeezeitonline-2

I tre finalisti: 5 CS SQ schede tre finalisti-2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento