Lunedì, 17 Maggio 2021
Scuola

Fridays for Future Italia: proclamato per domani 19 marzo lo sciopero nazionale per il clima

L’iniziativa, che si svolgerà anche in altri paesi del mondo, ha l'obiettivo di ricordare come nel bel mezzo della pandemia i governi stiano continuando a non mettere in pratica le azioni necessarie a contrastare la crisi climatica, con salute e istruzione lasciate da parte

Foto d'archivio

Il gruppo nazionale del movimento fondato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg nell’agosto 2018, Fridays for Future Italia, ha proclamato per domani, venerdì 19 marzo, lo sciopero nazionale per il clima. L’iniziativa, che si svolgerà anche in altri paesi del mondo, ha l'obiettivo di ricordare come nel bel mezzo della pandemia i governi stiano continuando a non mettere in pratica le azioni necessarie a contrastare la crisi climatica, con salute e istruzione lasciate da parte.

Lo sciopero nasce dalla necessità di vedere diventare operativa la riduzione di CO2 annuali e vincolanti e i conseguenti tagli immediati delle emissioni in tutti i settori della nostra economia. L’Italia, dicono i giovani di FFF, non sta rispettando l’accordo di Parigi sul clima, si sta arrendendo alla catastrofe senza davvero provare ad evitarla. 

Lo sciopero

L’iniziativa di protesta si svolgerà in diverse città d'Italia, da Nord A Sud, ed anche in tante altre città del mondo, dal Brasile alla Colombia, dall’Australia alla Danimarca, dalla Serbia alla Spagna e in numerose piazze degli Stati Uniti. È possibile seguire l’aggiornamento in tempo reale per conoscere data e ora degli appuntamenti del movimento FFF vistando la mappa interattiva sul sito Fridays For Future - Map of Climate Striking and Actions.

Fonte tecnicadellascuola.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fridays for Future Italia: proclamato per domani 19 marzo lo sciopero nazionale per il clima

TriestePrima è in caricamento