Martedì, 3 Agosto 2021
social

"Al Ciketo" premiato dalla Guida Street Food 2022 del Gambero Rosso

Nelle pagine della guida del Gambero Rosso sono presenti in totale circa 600 indirizzi che setacciano, regione per regione, le mille golosità d’Italia da nord a sud. Tra le realtà premiate, anche Trieste, con "Al Ciketo", conquista un meritato posto tra i "campioni regionali"

Uscita la settima edizione della guida Street Food del Gambero Rosso, realizzata in collaborazione con Theresianer e Zerocinquanta, una vera e propria mappa nazionale che orienta i lettori tra le antiche tradizioni gastronomiche italiane e i progetti più innovativi del settore.

Il fenomeno diventato trend

Lo street food è ormai diventato un vero e proprio trend, nei centri storici di tantissime città italiane si è diffusa una tipologia di piccoli locali specializzati nella preparazione e vendita di cibi da mangiare in strada, o ancora vengono organizzati eventi, basti pensare agli ultimi avvenuti a Trieste, per onorare questa squisita tendenza.

Uno dei modi più semplici e divertenti per conoscere un territorio è sicuramente attraverso il cibo di strada e i suoi prodotti tipici. In Italia arancine, piadine, panini e panzerotti sono una tradizione gustosa, veloce ed economica. Il trend è innegabile, oramai lo street food ha acquisito grandi consensi anche grazie alla globalizzazione, alla mediatizzazione del cibo e dei cuochi a livello planetario. Giornali e riviste, trasmissioni televisive, guru della gastronomia hanno consacrato il cibo "on the road" una nuova icona del terzo millennio, ma non si tratta solo un fenomeno di moda, è anche di un nuovo modo di vivere il rapporto millenario di una cultura con il proprio cibo e le proprie radici.

"Probabilmente la concretezza e il dinamismo del settore hanno reso più facile l’adattamento alle mille restrizioni sanitarie che si sono susseguite causa pandemia. Il cibo di strada è per definizione da asporto, semplice da trasportare e veloce da mangiare, non richiede grandi accortezze e molti contatti, insomma, con i tempi che corrono, quanto mai di attualità".

Gli itineranti su quattro ruote (autonegozio), secondo i dati di UnionCamere nel 2020 risultano 3.500 (un dato che li vede più che raddoppiati rispetto a un'indagine del 2013) e ben più sono le imprese di gazebo food: circa 20.000, che, invece, ruotano esclusivamente intorno agli eventi, ovviamente cancellati in buona parte del 2020 e del 2021.

"E anche qui, però, la reazione, ove possibile, è stata pronta: c’è chi si è adattato alla situazione con servizi di delivery e catering, chi si è trasferito, appena le norme e il tempo lo hanno permesso, approdando in grandi spazi aperti come i parchi cittadini, riqualificando e, a volte, dando vita a veri e propri angoli di paradiso".

La guida Street Food

Nelle pagine della guida del Gambero Rosso sono presenti in totale circa 600 indirizzi che setacciano, regione per regione, le mille golosità d’Italia (con i riflettori puntati sulle esperienze più riuscite, individuate dal premio ai Campioni Regionali). Come tutti gli anni, alcune delle ricette più interessanti vengono raccontate dal Gambero Rosso nei box tematici con indicazioni su dove gustarle al meglio.

Nonostante il periodo poco favorevole, sono tante le novità interessanti dell'ultimo anno (circa 90 quelle selezionate nella pubblicazione), format nuovi che ibridano il concetto di ristorazione classica, locali basati su una filiera attenta e solidale oppure insegne "etniche" di ottimo livello. E poi ci sono i grandi cuochi, sempre più coinvolti nel settore: oltre al premio Street Food da Chef.

I campioni regionali

Oltre ai due premi speciali - "Street Food On the Road" e "Street Food da Chef" - sono stati eletti 20 campioni regionali: realtà premiate da nord a sud e che rappresentano al meglio il concetto di Street Food nella sua massima versione di qualità e innovazione. Ed ecco che ad essere premiato in Friuli Venezia Giulia è proprio il locale triestino "Al Ciketo", in via S. Sebastiano, 6, che propone da sempre ai suoi affezionati clienti ottimi aperitivi e non solo.

Per scoprire la lista completa clicca qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Al Ciketo" premiato dalla Guida Street Food 2022 del Gambero Rosso

TriestePrima è in caricamento