rotate-mobile
Volley

Serie B: rimonta incompleta per il CUS Trieste, a Padova un solo punto

La sfida salvezza la vincono i padroni di casa della Kioene che agganciano i friulani in classifica

È ricominciata nel peggiore dei modi l’avventura dell’MV Group Cus Trieste, nel campionato di volley maschile di Serie B: la formazione di coach Jasmin Cuturic, dopo aver osservato lo stop voluto dalla FederVolley, ha ripreso infatti il suo cammino con uno scontro diretto, visto che Gnani e compagni hanno affrontato in trasferta la Kioene Padova, ultima in graduatoria. Ne è scaturito uno scontro salvezza davvero imprevedibile, un 3-2 che ha purtroppo premiato i veneti padroni di casa.

L’andamento del match è comunque lo spunto per trovare qualche barlume di ottimismo in questa sconfitta che complica di molto la classifica del Cus. La Kioene ha sorpreso i giovani triestini con un doppio set-fotocopia. Sia l’1-0 che il 2-0 a favore dei padovani sono maturati grazie a punteggi non troppo diversi tra loro. Padova ha conquistato il primo parziale con un 25-21 che si è concretizzato nelle parti finali della frazione di gioco, mentre il secondo set è terminato 25-22. A quel punto è salita in cattedra Trieste.

Gli universitari sono riusciti a pareggiare il match con un duplice 25-23, segno che i ritmi di gioco sono stati ritrovati in corso d’opera, seppur a fatica. Il tie-break ha poi premiato la Kioene, maggiormente concentrata nel raggiungere l’obiettivo e capace di mettere fra sé ed il Cus 4 punti (15-11 il punteggio). Come già anticipato, ora le due squadre sono appaiate in fondo alla classifica del girone D a quota 9 punti. Il tabellino del match:

KIOENE PADOVA-CUS TRIESTE 3-2 (25-21, 25-22, 23-25, 23-25, 15-11)

Kioene Pallavolo Padova: Menarin, Roncaglia, Gatto, Favaro, Sartore, Gagiano, Congola, Tollin, Vigato, Calzavara, Iervolino, Geron (L1), Bellomo (L2). All. Cecchinato

MV Group Cus Trieste: Vattovaz 13, Princi 4, Blasi A., Michelon, Vecellio 9, D’Orlando 11, Sartori 6, Gnani 2, Allesch 23, Gambardella 3, Gerdol (L1), Dose (L2). All. Cuturic

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: rimonta incompleta per il CUS Trieste, a Padova un solo punto

TriestePrima è in caricamento