rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Domani l'iniziativa green

M'illumino di meno 2022: domani l'iniziativa che promuove stili di vita green e il risparmio energetico

Domani, venerdì 11 marzo 2022, avrà luogo la diciottesima edizione di “M'illumino di meno 2022”: la Giornata del Risparmio Energetico e degli stili di vita proposta dal programma Caterpillar di RAI Radiodue

Oggi il tema dell'ecosostenibilità è sempre più importante, il rinnovamento delle risorse è al centro del discorso ecosostenibile ed è visto come capacità intrinseca del mondo di trasformarsi in maniera ciclica, capacità che va difesa per non modificare i delicati equilibri terrestri.

Sempre più persone sono sensibili a temi come questo, con una maggiore consapevolezza riguardo gli stili di vita sostenibili e l’impatto ambientale delle scelte quotidiane, oltre che sul portafoglio visti i pesanti rincari. La Giornata internazionale del risparmio energetico è un'occasione per prendere ancora più coscienza della situazione globale e riflettere sui nostri consumi, ma anche un’ispirazione per agire concretamente e fare la differenza.

Ancor di più con l'avvento della tecnologia e le case diventate sempre più smart, questo evento ci insegna che la via più facile per risparmiare energia, ma anche i costi in bolletta, è la riduzione degli sprechi inutili, a partire dalla presenza degli elettrodomestici che determinano un considerevole consumo di energia, con conseguenze non solo per le nostre tasche, ma anche per l’ambiente. Rinunciare alle apparecchiature è quasi impossibile, ma avere bollette meno salate e ridurre l’emissione di CO2 è semplice se impariamo ad usare nel modo corretto gli elettrodomestici. Piccoli accorgimenti consentono di avere una casa più efficiente e rispettosa dell’ambiente in poche e semplici mosse.

Luce e gas, le bollette diventano sempre più salate: venti trucchi per un super risparmio

Le iniziative in città

Ed ecco che domani, venerdì 11 marzo 2022, avrà luogo la diciottesima edizione di “M'illumino di meno 2022”: la Giornata del Risparmio Energetico e degli stili di vita proposta dal programma Caterpillar di RAI Radiodue.

Anche quest’anno il Comune di Trieste tramite comunicato invita tutti ad aderire concentrando su un’intera giornata tutte le azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, riutilizzando i materiali, recuperando e rigenerando gli stessi, facendo più attenzione allo spreco in tutti gli ambiti dei consumi: alimentari, trasporti, comunicazione, e promuovendo l'uso della bicicletta e di tutti i mezzi a basso impatto energetico come simbolo di rispetto per l'ambiente (bici, bike sharing, mezzi pubblici, andare a piedi). In particolare quest'anno la giornata è dedicata a “Pedalare, Rinverdire, Migliorare”.

La campagna mette al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante, perché entrambe hanno dimostrato di poter concretamente migliorare l’esistente. L’invito di quest’anno è, oltre agli spegnimenti simbolici quanto mai necessari nei mesi dell’aumento dei prezzi dell’energia, di pedalare, rinverdire e in generale migliorare. Si possono migliorare i propri stili di vita sprecando meno risorse, si può diminuire l’impatto ambientale delle proprie abitazioni tramite l’efficientamento energetico, si può passare alle fonti di energia rinnovabili.

Buone abitudini da seguire

Il Comune invita tutti i cittadini, nei limiti delle proprie possibilità, ad osservare nella giornata del 11 marzo 2022 (e anche dopo) le seguenti buone abitudini per il risparmio energetico e per uno stile di vita sostenibile:

  • Spegnere le luci quando non servono e non lasciare in stand-by gli apparecchi elettronici.
  • Sbrinare frequentemente il frigorifero, tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
  • Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
  • Ridurre gli spifferi riempiendo gli infissi di materiale che non lascia passare aria. Mettere le tende davanti alle finestre e alle porte esterne.
  • Risparmiare l’acqua, innanzi tutto applicando il rompigetto ai rubinetti.
  • Fare una spesa oculata per evitare lo spreco alimentare.
  • Fare una corretta raccolta differenziata.
  • Dare una seconda vita agli oggetti per allontanare il fine vita delle cose.
  • Utilizzare l’automobile il meno possibile e condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Privilegiare la bicicletta o i mezzi pubblici.
  • Piantare alberi, piante e fiori ovunque possibile: anche in città, nei giardini e sui balconi. Le piante purificano l’aria e ospitano uccelli e insetti impollinatori.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M'illumino di meno 2022: domani l'iniziativa che promuove stili di vita green e il risparmio energetico

TriestePrima è in caricamento