rotate-mobile
Ancora violenza in città

Accoltellamento a scuola: un minorenne ferito

È successo nella tarda mattinata in una scuola superiore: un ragazzo è stato soccorso dal 118 dopo una lite con un compagno. È stato ferito alla spalla e alla nuca

TRIESTE - Una lite tra studenti sfocia in un vero e proprio accoltellamento e un ragazzo minorenne rimane ferito. È successo nella tarda mattinata di oggi, venerdì 12 aprile, all'interno di un istituto scolastico superiore in zona San Giacomo. Stando a quanto si apprende, l'aggressione si è originata da una discussione per futili motivi, in seguito alla quale un ragazzo, anche lui minorenne, ha colpito un compagno con un oggetto contundente, forse una taglierina.

Il giovane è stato colpito in almeno due punti e ha riportato una ferita piuttosto profonda alla spalla e una alla nuca, per poi essere trasportato a Cattinara in codice giallo dal 118. Indaga la polizia, che ha già identificato il presunto autore delle lesioni. Una volta appurata la natura delle ferite, sono state chiamate anche le forze dell'ordine. Solo l'ultimo di una serie di gravi episodi che da tempo riempiono le pagine di cronaca a Trieste. Proprio ieri sera, infatti, si è verificato un accoltellamento tra stranieri in piazza Libertà.

Secondo il dirigente della scuola, contattato al telefono, l'episodio "non rientra nelle situazioni di disagio giovanile di recente cronaca (risse, gang o quant'altro). In questo momento la nostra attenzione è tutta rivolta ai due ragazzi vittime dell'episodio, ai loro compagni ed all'intera comunità scolastica scossa dall'evento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento a scuola: un minorenne ferito

TriestePrima è in caricamento