Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Arrestato dai Carabinieri: sorpreso a rubare le offerte in chiesa

I militari, a bordo della linea 37, lo hanno riconosciuto in quanto pregiudicato e lo hanno seguito fino alla chiesa di san Marco Evangelista

Rubava le offerte in chiesa con un nastro biadesivo, ma è stato colto in flagrante dai Carabinieri di Rozzol. Si tratta di un cittadino italiano, T.M., di 54 anni ed è stato individuato a bordo della linea 37 dai militari nel corso dei controlli anti borseggio e rapina. Dopo averlo riconosciuto in quanto già colpevole di reati contro il patrimonio, i carabinieri lo hanno seguito dalla fermata di Strada di Fiume fino alla chiesa di san Marco Evangelista in via dei Modiano.

In quel momento la chiesa era vuota e T.M., sicuro di non essere visto, ha iniziato a svuotare una delle cassette delle offerte con un nastro isolante biadesivo, un metro avvolgibile e una torcia. I Carabinieri, a quel punto, lo hanno bloccato e arrestato e la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla parrocchia. L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dai Carabinieri: sorpreso a rubare le offerte in chiesa

TriestePrima è in caricamento