rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Evitato lo sversamento / Canale di Ponterosso

Barca affonda nel canale di Ponterosso: intervengono i Vigili del fuoco

Il recupero era necessario per evitare che il carburante e gli olii presenti nel propulsore dell’imbarcazione inquinassero l’ambiente marino

Un'imbarcazione di circa otto metri è affondata stamattina nel canale di Ponterosso ma è stata ripescata dai Vigili del fuoco. Su richiesta della locale Capitaneria di Porto i sommozzatori del Nucleo Regionale di Soccorso Subacqueo Acquatico del comando Vigili del fuoco di Trieste sono intervenuti alle ore 9.40 circa di oggi, mercoledì 30 novembre, per il recupero di un’imbarcazione affondata nel canale di Ponterosso a Trieste. Giunti sul posto i Vigili del fuoco si sono immersi e utilizzando gli appositi palloni di sollevamento hanno riportato a galla il natante, di circa 8 metri, che successivamente è stato caricato su un camion. Durante le fasi del recupero, resosi necessario per evitare che il carburante e gli olii presenti nel propulsore dell’imbarcazione inquinassero l’ambiente marino, era presente anche personale della Capitaneria di Porto di Trieste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca affonda nel canale di Ponterosso: intervengono i Vigili del fuoco

TriestePrima è in caricamento