Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Chiusura area a caldo, Comitato 5 Dicembre: «Nessun accordo con sindacati, lavoratori si uniscano a nostra battaglia»

A rilevarlo in un post pubblicato su Facebook i responsabili del Comitato 5 Dicembre

«Non esiste alcun accordo tra il Comitato 5 Dicembre, le associazioni ambientaliste presenti al tavolo per la Ferriera e i sindacati degli operai della stessa».

A rilevarlo in un post pubblicato su Facebook gli stessi responsabili del Comitato 5 Dicembre.

«La nostra massima apertura - continua la nota - è rivolta agli operai tutti, non occorre che siano rappresentati da sigle sindacali. Qualunque operaio può contattarci anche senza passare attraverso i sindacati. Abbiamo incontrato alcuni rappresentanti sindacali e la nostra linea è una: l'invito a tutti i lavoratori ad unirsi alla nostra battaglia per una chiusura urgente e programmata dell'area a caldo e per il mantenimento di tutti i posti di lavoro legati alla stessa. Il momento che i lavoratori si unissero alla battaglia e la vincessimo insieme, noi lotteremmo insieme a loro fino alla fine affinché nessuno sia lasciato a casa attivando qualunque forma di solidarietà disponibile ed esercitando la massima pressione politica anche in piazza se necessario e indiscriminatamente».

«Fino ad un simile pronunciamento - conclude il Comitato 5 Dicembre - , noi non rallentiamo nemmeno per un istante la battaglia per la chiusura. Come già detto ai rappresentanti, noi appoggeremo qualunque loro iniziativa nei confronti dell'azienda a favore degli operai ma queste iniziative spettano ovviamente a loro. Restiamo in attesa. Qualunque voce diversa possiate leggere o sentire non corrisponde a verità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura area a caldo, Comitato 5 Dicembre: «Nessun accordo con sindacati, lavoratori si uniscano a nostra battaglia»

TriestePrima è in caricamento