Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Migliorano le condizioni del giovane folgorato a Opicina

Il 15 enne rimasto folgorato dopo essere entrato in contatto con i cavi dell'alta tensione è ricoverato al Centro grandi ustionati di Verona

VERONA - Le condizioni di salute del 15enne che nella notte tra venerdì e sabato è rimasto folgorato alla stazione di Villa Opicina stanno migliorando con il passare dei giorni. Lo ha riportato l'Ansa. Il ragazzo, che la notte dell'incidente era in compagnia di diversi amici, è stato fulminato mentre si arrampicava su un vagone merci. Attualmente è ricoverato al Centro grandi ustionati di Verona. In mattinata, il giovane è stato medicato dai chirurghi plastici per le ustioni riportate ad una mano, ad una gamba e ad un piede. Alcune di queste ustioni sono di secondo grado. Il 15enne verrà visitato nuovamente nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliorano le condizioni del giovane folgorato a Opicina
TriestePrima è in caricamento