rotate-mobile
Cronaca

Controlli della Polizia "a tappeto" per la notte di Capodanno

"Per garantire la sicurezza e l'incolumità di tutti durante i festeggiamenti in piazza Unità e per far rispettare le norme nella vendita di fuochi pirotecnici"

La Polizia di Stato si prepara a garantire la sicurezza nelle strade di Trieste durante i festeggiamenti della notte di San Silvestro. Per il concerto in piazza dell’Unità d’Italia e lo spettacolo pirotecnico sul molo Audace, in questi ultimi giorni dell’anno la Polizia si è concentrata nelle attività di prevenzione con controlli intensificati nei luoghi del centro cittadino maggiormente frequentati. Effettuati e previsti nelle prossime ore anche controlli amministrativi per garantire il rispetto delle norme nella vendita di giochi pirotecnici.

Capodanno e fuochi d'artificio: i consigli degli artificieri

Gli equipaggi impegnati

Le donne e gli uomini della Polizia di Stato saranno, dunque, presenti tra la gente per espletare i propri compiti istituzionali, attendendo l’arrivo del nuovo anno. Per l’occasione saranno impiegati equipaggi delle Volanti, della Squadra Mobile, della Digos e gli artificieri del Nucleo regionale. Non solo: le maggiori arterie della provincia, la Stazione ferroviaria e le zone di confine sono e saranno presidiate, in queste ore e con particolare attenzione, dal personale delle specialità della Polizia Ferroviaria, Stradale e di Frontiera. Tutte le attività saranno costantemente coordinate, come ogni giorno dell’anno, dalla sala operativa della Questura, collegata al numero unico delle emergenze 112. Il personale della Questura di Trieste augura buon anno a tutti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Polizia "a tappeto" per la notte di Capodanno

TriestePrima è in caricamento