Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Il Covid entra al Coroneo, tra detenuti e personale previsti circa 300 tamponi

La positività riguarda due agenti penitenziari e un infermiere. Attesi i risultati del test di massa

Riceviamo da Asugi e pubblichiamo integralmente

Si informa che due guardie carcerarie della Casa Circondariale di Trieste e un infermiere sono risultati positivi al Covid-19. Si tratta di casi sintomatici che si trovano in isolamento domiciliare. ASUGI sta valutando la situazione e ha immediatamente avviato lo screening su tutti i detenuti, il personale e i collaboratori che operano all’interno del carcere, utilizzando i tamponi rapidi per le persone più a rischio. Entro questa sera è previsto di sottoporre a tampone circa 250-300 persone. Verranno comunicati ulteriori aggiornamenti alla conclusione dello screening.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid entra al Coroneo, tra detenuti e personale previsti circa 300 tamponi

TriestePrima è in caricamento