rotate-mobile
Il report della Fondazione Gimbe

Covid, l'analisi settimanale: giù del 21% i nuovi casi dal 13 al 19 aprile

L'analisi settimanale della Fondazione Gimbe. Trieste ha la più alta incidenza dei nuovi casi per 100 mila abitanti ma è in calo del 27,1% rispetto alla settimana precedente. Sotto la media nazionale i posti letto in area medica e in terapia intensiva

Registrato il una settimana il 21% in meno di nuovi positivi al Covid In Friuli Venezia Giulia: è il dato che emerge dall'analisi della Fondazione Gimbe sull'andamento della pandemia in regione nella settimana dal 13 al 19 aprile. In miglioramento anche i casi Covid attualmente positivi per 100.000 abitanti (1.993 contro 2.066 del periodo precedente), ma la provincia di Trieste ha il valore più alto con 525, ma in calo del 27,1% rispetto alla settimana precedente. 

I posti letto in area medica occupati da pazienti Covid sono il 13,2% contro una media nazionale del 15,8%, e in terapia intensiva l'1,7% (contro il 4,5%). Sotto la media italiana, invece, la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale in Fvg: l'81,7% (media Italia 84,1%), più un ulteriore 2% (media Italia 1,6%) solo con prima dose, mentre con terza dose si raggiunge l'84,4% (media Italia 83,9%) e con la quarta il 7,4% tra le persone immunocompromesse (media Italia 10,2%); dello 0,04% tra le altre categorie (media Italia 0,7%). 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, l'analisi settimanale: giù del 21% i nuovi casi dal 13 al 19 aprile

TriestePrima è in caricamento