Treni, da sabato ripristinato il collegamento Bivio d'Aurisina-Trieste

Terminato l’intervento di consolidamento della parete rocciosa in prossimità del Bivio, sul binario in direzione del capoluogo giuliano, resosi necessario a seguito del movimento franoso del 22 giugno scorso.

Foto Aiello

Sabato 29 agosto riprenderà regolare la circolazione dei treni fra Bivio d’Aurisina e Trieste Centrale. È terminato infatti l’intervento di consolidamento della parete rocciosa in prossimità del Bivio, sul binario in direzione del capoluogo giuliano, resosi necessario a seguito del movimento franoso del 22 giugno scorso.

A partire dall’8 luglio, per sette settimane consecutive, circa 60 uomini impegnati su più turni nell’arco delle intere 24 ore, hanno operato su un fronte lungo 1,2 km, per una superficie di 9mila mq di costone roccioso. Taglio della vegetazione, rimozione di pietre e massi pericolanti, esecuzione di fori per il fissaggio e posa delle reti a doppia torsione e in funi di acciaio a rivestimento della parete, le lavorazioni eseguite. 4,5 milioni di euro l’investimento complessivo di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Il Friuli Venezia Giulia torna in zona gialla

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento