menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggiano un kebab, beccati e spunta un coltello: denunciati due giovani

Nella notte due cittadini di origine rumena si sono resi protagonisti del danneggiamento della serranda di un kebab in via Raffineria. Dopo la fuga e il rintraccio, addosso ad uno dei due è stato trovato un coltello

Litigano tra loro, danneggiano la serranda di un kebab di via Raffineria e, dopo essersela data a gambe, vengono rintracciati e denunciati dalla Squadra Volante. L'episodio, di cui si sono resi protagonisti due giovani cittadini rumeni di 37 e di 35 anni (C.R.C. e M.C. le rispettive iniziali) è accaduto nella notte e ha coinvolto anche altre due persone che si trovavano all'interno dell'esercizio commerciale poco distante da piazza Garibaldi. 

E’ stata quindi informata la sala operativa della Questura tramite il 112 e due delle quattro persone sono state rintracciate poco dopo e identificate da una Volante. Dopo gli accertamenti, i due sono stati denunciati per danneggiamento. M.C., inoltre, è stato trovato in possesso di un coltello e dopo le formalità di rito è stato deferito alla locale Procura della Repubblica per il possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Situazione allarmante, non escludo nulla"

  • Cronaca

    Brutto infortunio sul lavoro, gravissimo monfalconese di 46 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento