Trieste la più ricca della regione, ma i negozi continuano a chiudere

Secondo i dati diffusi dal Ministero dell'Economia la Provincia di Trieste risulta la più ricca, per quanto riguarda le dichiarazioni dei redditi presentate nel 2014. Poca soddisfazione se si osservano i tanti negozi che chiudono e le imprese che falliscono o decidono di andare via dalla città aumentando disoccupazione e sconforto

In regione la provincia più ricca è quella di Trieste. O meglio, la provincia che ha i redditi dichiarati più alti in Friuli Venezia Giulia è quella triestina.

Ma quanto sia rappresentativo questo, nella situazione economica che circonda Trieste non è facile capirlo. Soprattutto quando si passeggia per le strade della città, osservando sconfortati la miriade di negozi chiusi in zone che a tratti sembrano abbandonate.

I dati diffusi dal Ministero dell'Economia ed elavorati dall'IRES (Istituto Ricerche Rconomiche e Sociali per il Friuli Venezia Giulia, n.d.r) però lasciano ben sperare. Trieste rimane in testa come provincia, con quella di Gorizia come fanalino di coda e i redditi più bassi.

Un reddito medio di poco meno di ventiduemila euro per Trieste, mentre Gorizia di solo (si fa per dire) diciannovemila euro. Come comuni nella provincia triestina spicca quello di Duino-Aurisina, quinto a livello regionale.

Nelle statistiche saltano all'occhio i dati sui pensionati che presenta nella nostra regione numeri superiori alla media nazionale, segno sia di un leggero invecchiamento dei contribuenti regionali rispetto al resto d'Italia, sia del fatto che molti giovani escono dalla fascia contributiva nazionale per cercare lavoro all'estero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contribuente medio, con un reddito che va dai quindicimila ai ventiseimila euro si colloca in una percentuale pari al 35%. Dati interessanti, quelli relativi a chi dichiara più di cinquantacinquemila euro che in regione sono solo il 4%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento