Cronaca

Piano economico-finanziario Fvg, Fedriga: «Fondamentale per creare una progettualità»

«Parlare di economia e impegni finanziari vuol dire trattare di servizi e diritti»

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha avviato ieri l'iter per la redazione del piano economico-finanziario che, come illustrato a vicegovernatore e assessori della Giunta, «riteniamo fondamentale
per creare una progettualità
ad ampio respiro a favore e a tutela dei cittadini di questa regione».
«Parlare di economia e impegni finanziari - ha affermato Fedriga - vuol dire trattare di servizi e diritti, in particolare modo del diritto alla salute rispetto al quale andrà fatto un grande investimento per ovviare ad una situazione attuale che è ben lontana da quel sistema sanitario eccellente, possibilmente al vertice delle classifiche nazionali, che vogliamo garantire al territorio».

«Parliamo - ha aggiunto il governatore - anche di Comuni, e dei relativi servizi diretti da erogare ai propri cittadini, ma anche di infrastrutture, cultura, sport, agricoltura e agroalimentare, settore in cui chiedo un forte impegno di tutti per creare un percorso che garantisca ricchezza, sviluppo e posti di lavoro, abbinando nuovi itinerari turistici a quelli tradizionali legati a mare, montagna, salute e benessere».
«Un grande quadro - ha concluso Fedriga - per dare una prospettiva seria e ad ampio raggio a quello che nei prossimi anni dovrà avvenire in Friuli Venezia Giulia».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano economico-finanziario Fvg, Fedriga: «Fondamentale per creare una progettualità»

TriestePrima è in caricamento