rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Protesta per polveri Ferriera, le spaccano la finestra

La signora Daniela Petronio, attivista contro l'inquinamento provocato dalla Ferriera di Servola e residente in prossimità dello stabilimento siderurgico al centro delle polemiche per le polveri inquinanti ha subito una grave intimidazione

A denunciarlo ai microfoni di TeleQuattro la stessa signora Petronio che, spaventata nella notte del 30 luglio scorso da un sasso lanciato contro le sue finestre, ha presentato denuncia ai Carabinieri che stanno indagando sull'accaduto.

«Non è la prima volta che mi fanno angherie e non so a chi imputare quello che è successo. Già qualche mese fa mi hanno tagliato tutte e quattro le gomme della macchina», dice la signora Daniela nell'intervista rilasciata a TeleQuattro, per poi aggiungere.

«Ho raccolto un chilo e trecento grammi di polverein due giorni in cinquanta metri di giardino. Vorrei vedere se le gettassi in casa di chi dice che la Ferriera non fa inquinamento».

Solidarietà alla signora Petronio dai vicini e dalla presidente associazione No Smog, Alda Sancin.

Il servizio completo di TeleQuattro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta per polveri Ferriera, le spaccano la finestra

TriestePrima è in caricamento