Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Il gruppo Gay Lex prepara un esposto contro Tuiach

La notizia viene riportata da Telequattro. "Ci vediamo in tribunale con chiunque sparga odio, razzismo, xenofobia e violenza". Il riferimento è alla mozione portata in aula dall'ex consigliere di Lega e Forza Nuova lo scorso lunedì, dopo la conferma della sfilata del FVG Pride che si terrà a Trieste l'8 giugno

Non si placano le polemiche sul FVG Pride e gli strascichi che le opinioni producono. Telequattro riferisce che “il gruppo Gay Lex – avvocati attivisti per la tutela dei diritti LGBT ha preparato un esposto contro Fabio Tuiach, invitando le persone a stampare i moduli e a presentarli a loro volta. Ci vediamo in tribunale con chiunque sparga odio, razzismo, xenofobia e violenza, così recita una parte dell’esposto” riportato dall’emittente televisiva triestina. “Considerando l’inaudita gravità delle espressioni e dichiarazioni contenute nella mozione attribuibile al signor Fabio Tuiach chiediamo che l’intera faccenda venga chiarita dalle autorità competenti” riporta la nota del gruppo Gay Lex.

La parata conclusiva a Trieste l'8 giugno

La replica del consigliere ex Forza Nuova

Tuiach ha poi voluto replicare ai microfoni di Telequattro: “Mi sembra incredibile che per aver presentato una mozione rischio la denuncia. Ho già spiegato la mia fede e, per i cattolici, l’atto omosessuale è un abominio. Se devo prendere una denuncia va bene, per questo sarò l’ennesimo martire”.

50790789_10218052808494527_7046563382949838848_n-2

"Ve bekemo per città", minacce a chi sostiene l'FVG Pride

Le reazioni politiche

L'annuncio degli organizzatori ha fatto scattare le prime reazioni politiche. Il sindaco Roberto Dipiazza ha chiarito che "abbiamo il diritto a non concedere il patrocinio alla manifestazione" così il primo cittadino durante l'ultimo Consiglio comunale. Dopo la pubblicazione della notizia anche sulla nostra pagina Facebook, si sono scatenati commenti tra i più diversi, alcuni dei quali sfociati persino in minacce private, che abbiamo raccolto in questo articolo.

L’8 giugno si svolgerà la parata conclusiva della manifestazione che vedrà molte iniziative già nei giorni precedenti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gruppo Gay Lex prepara un esposto contro Tuiach

TriestePrima è in caricamento