rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Giornata mondiale del cuore

Giornata mondiale del cuore: open week sulle malattie cardiovascolari in Asugi

Fondazione Onda promuove dal 26 settembre al 2 ottobre l’Open Week dedicato alle malattie cardiovascolari con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la diagnosi precoce delle malattie cardiovascolari

TRIESTE - In occasione della Giornata mondiale del Cuore, che si celebra il 29 settembre, Fondazione Onda promuove dal 26 settembre al 2 ottobre l’Open Week dedicato alle malattie cardiovascolari con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la diagnosi precoce delle malattie cardiovascolari. ASUGI, a cui la Fondazione Onda riconosce l’attenzione per le donne con i Bollini Rosa, aderisce all’iniziativa promossa da ONDA attraverso l’impegno del personale delle proprie Strutture, offrendo alle donne delle occasioni di informazione, prevenzione, esecuzione esami e visite fruibili dalla cittadinanza femminile. «Questa iniziativa ha un alto valore sociale con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della prevenzione primaria e facilitare l’accesso alla diagnosi precoce, rendendo direttamente fruibili anche prestazioni che in molti casi sono gravate da lunghe liste di attesa. Inoltre, vogliamo aiutare a sfatare l’errata convinzione che le malattie cardiovascolari riguardino soprattutto gli uomini, con la grande maggioranza delle donne che ha una percezione molto bassa dei pericoli correlati a queste patologie», commenta Francesca Merzagora, Presidente di Fondazione Onda.

I dati

I dati ci dicono che le donne porgono attenzione al loro cuore con ritardo rispetto agli uomini poiché fino alla menopausa sono protette dallo “scudo” ormonale degli estrogeni. In seguito, vengono colpite addirittura più degli uomini da eventi cardiovascolari, spesso tra l’altro più gravi, anche se si manifestano con un quadro clinico meno evidente. Per entrambi i sessi perciò resta cruciale il ruolo della prevenzione primaria, legata principalmente agli stili di vita, e della diagnosi precoce, in particolare in coloro che presentano fattori di rischio cardiovascolare, quali: familiarità, età avanzata, fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, sedentarietà, sovrappeso, obesità, stress. ASUGI ed il proprio personale, consapevoli dell’importanza del tema cardiologico nella salute della cittadinanza ed in particolare del genere femminile, intende sensibilizzare al tema offrendo alcuni servizi. Nel dettaglio di seguito sono riportate le iniziative, i target a cui sono rivolte, le Strutture ed i team che le erogheranno e le modalità di prenotazione

Le Iniziative

Ospedale di Cattinara

  • Data: 26/09/2023
  • Tipologia: Visite specialistiche cardiologiche e consulenze infermieristiche.
  • Ulteriori informazioni: Screening cardiologico per 10 donne, consulenza infermieristica di 10 minuti e ECG.
  • Orario: 14:30 - 19:30
  • Prenotazione obbligatoria: Sì. Via e-mail a cardiologia@asugi.sanita.fvg.it
  • Note: Prenotazioni aperte fino al 25/9 alle ore 14.00.

Ospedale Maggiore

  • Data: 28/09/2023
  • Tipologia: Conferenza "Donne e prevenzione cardiovascolare: cosa sapere".
  • Ulteriori informazioni: Discussione su argomenti di prevenzione cardiovascolare.
  • Orario: 15:00 - 17:00
  • Prenotazione obbligatoria: Sì. Via telefono al 040.3992902 o e-mail a ccv@asugi.sanita.fvg.it
  • Note: Prenotazioni aperte dal 18/9 al 22/9 dalle ore 9 alle 13.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del cuore: open week sulle malattie cardiovascolari in Asugi

TriestePrima è in caricamento