Cronaca

Barcolana 50: gioco con verricello per aiutare il Burlo

Gruppo Hera ed EstEnergy aumenteranno la loro donazione a seconda di quanti più giri riuscirà a fare il concorrente nell’arco di 30 secondi

Grande attesa per il cinquantesimo compleanno della Barcolana, regata più grande del mondo che da quest’anno brilla di una grandezza ulteriore, che guarda al sociale e a chi ha più bisogno. Assieme ad altri sponsor della manifestazione, infatti, anche il Gruppo Hera ed EstEnergy hanno deciso di aderire al progetto “Io sto con il Burlo”, impegnandosi in maniera concreta per l’Ospedale Infantile Burlo Garofolo di Trieste.

Gioco in favore del Burlo

Il tutto avverrà tramite un semplice gioco, organizzato presso lo stand in Piazzetta Barcolana dal 6 al 14 ottobre, e al quale chiunque è invitato a partecipare. Chi vorrà, in particolare, dovrà misurarsi con un vero e proprio winch, noto verricello usato dai velisti per tendere le scotte, con l’obiettivo di farlo girare alla massima velocità possibile. Quanti più giri riuscirà a fare il concorrente nell’arco di 30 secondi, tanto più aumenterà la donazione di Gruppo Hera ed EstEnergy per l’acquisto di una fondamentale apparecchiatura diagnostica da regalare poi al Burlo Garofolo.

Le parole di Belli (EstEnergy)

«L’energia più importante – afferma Albino Belli Amministratore Delegato di Estenergy – è quella che mettiamo a disposizione degli altri. Ecco perché abbiamo voluto partecipare a questa importante iniziativa volta ad aiutare un’eccellenza assoluta del territorio qual è l’Ospedale Burlo Garofolo. Fa molto piacere – prosegue Belli – che un evento come la Barcolana, a cui rinnoviamo con convinzione il nostro sostegno, inneschi una mobilitazione diffusa che riesce a raccogliere le energie di tutti e ad orientarle in favore dei piccoli pazienti del Burlo. Anche per questo – conclude Belli – siamo certi che le persone sapranno dare una risposta all’altezza della sfida, partecipando numerose al gioco che abbiamo organizzato presso il nostro stand».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcolana 50: gioco con verricello per aiutare il Burlo

TriestePrima è in caricamento