Immigrazione, Fedriga (LN): «Serracchiani la finisca di prendere in giro i cittadini del Friuli Venezia Giulia»

Il segretario della Lega Nord Fvg Massimiliano Fedriga commenta la decisione di aprire un nuovo hub per l'accoglienza degli immigrati: «Serracchiani e Pd hanno stabilito di sacrificare gli interessi dei cittadini del Fvg. Preoccupazioni in merito alla sicurezza e all'ordine pubblico assumono ancor più peso»

«Dopo essersi detta contraria, non più tardi di una settimana fa, all'accoglienza di ulteriori clandestini sul territorio regionale, la presidentessa romana si rende oggi protagonista dell'ennesima piroetta e, cambiando radicalmente posizione, manifesta l'esigenza di aprire un nuovo hub a Trieste». Lo rileva in un comunicato il capogruppo alla Camera e segretario della Lega Nord Fvg Massimiliano Fedriga. 

«Una vera e propria presa per i fondelli - insiste il deputato leghista - nei confronti della nostra comunità che, come noto, ha ampiamente pagato dazio alle scellerate politiche migratorie imposte da Renzi e Alfano con la colpevole connivenza della stessa Serracchiani e degli amministratori locali targati Pd».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Se a questo aggiungiamo che il 98% dei clandestini è costituito da maschi di età compresa tra i 15 e i 28 anni, che abbandonano le loro famiglie non per scappare da guerre bensì per cercare fortuna da noi, le preoccupazioni in merito alla sicurezza e all'ordine pubblico assumono ancor più peso». «La conclusione - chiude Fedriga - è che Serracchiani e il Pd hanno palesemente stabilito di sacrificare gli interessi dei cittadini del Friuli Venezia Giulia sull'altare del business dell'immigrazione che tanto piace a cooperative e associazioni amiche delle forze di governo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento