menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fiamme appartamento a Giarizzole, madre e figlio a Cattinara

L'incendio si è sviluppato poco dopo le 13 nelle case popolari dell'omonimo piazzale. Sul posto i Vigili del fuoco che hanno spento l'incendio, il 118 che ha accompagnato i due occupanti dell'appartamento a Cattinara e i Carabinieri che hanno raccolto le prime testimonianze sulle cause. L'appartamento è inagibile

Un appartamento al secondo piano di piazzale Giarizzole è andato a fuoco poco dopo le 13 di oggi 20 febbraio. Una persona adulta e un minore sono scappati immediatamente in strada dopo che la casa dove risiedono entrambi veniva avvolta dalle fiamme. I Vigili del fuoco sono giunti sul posto e sono entrati nell'appartamento dalla porta d'ingresso e da una finestra utilizzando l'autoscala. 

Il video dell'incendio

L'intervento dei pompieri

Dopo aver spento l'incendio, che fortunatamente non ha interessato altri appartamenti, i pompieri hanno verificato che non vi fosse la presenza di monossido di carbonio. La casa è stata dichiarata inagibile e le due persone sono state trasportate in ospedale dal personale sanitario del 118 che nel frattempo era giunto sul posto. Presenti anche i Carabinieri che hanno sentito immediatamente le due persone che vivono nell'appartamento andato a fuoco. Le cause dell'incendio sono al vaglio dei militari dell'Arma. 

Vigili del fuoco-6

La Microarea come punto logistico

Durante lo spegnimento dell'incendio la Microarea dell'Azienda Sanitaria di Giarizzole ha fornito assistenza al 118 affinché potessero essere visitate le persone uscite dai rispettivi appartamenti e ai Carabinieri che hanno raccolto le prime testimonianze sulle cause del rogo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento