rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Il latitante / Muggia - San Dorligo / Strada delle Saline

Ricercato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato sei anni dopo

I trentennel latitante era stato condannato per reati commessi nel 2016. Ad arrestarlo la polizia del commissariato di Muggia durante i controlli del territorio

Era ricercato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato arrestato sei anni dopo dalla polizia di Muggia. E' successo lo scorso 14 gennaio: gli agenti hanno arrestato un cittadino sloveno di trent'anni, destinatario di un ordine di carcerazione (11 mesi e 28 giorni di reclusione) per reati commessi il 14 ottobre 2016 ad Azzano Decimo, in provincia di Pordenone.

La squadra volante di Muggia, nell'ambito dei consueti controlli del territorio, ha controllato in via delle Saline all’altezza di via Cavalieri di Malta (direzione Trieste), un’Audi Q5 con targa slovena e due persone a bordo, un uomo e una donna. Dagli accertamenti è emerso che a carico dell’uomo pendeva un ordine di carcerazione. L’uomo è stato accompagnato al commissariato di Muggia, dove gli è stato notificato il provvedimento emesso il 22 novembre 2016 dalla Procura di Pordenone. Dopo la stesura degli atti di rito è stato portato nel carcere del Coroneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato sei anni dopo

TriestePrima è in caricamento