Cronaca

Canada-Trieste: il viaggio di 36 ore degli astici vivi al mercato del pesce

Gli astici partono dal Canada, arrivano a Milano, Chioggia ed infine al mercato del pesce di Trieste

Foto Pixabay

Dal Canada a Trieste: partenza e arrivo degli astici canadesi. Un viaggio che compiono ogni giorno per arrivare al mercato del pesce triestino dove vengono venduti agli acquirenti del Friuli Venezia Giulia, alla Slovenia, alla Croazia e all' Austria. 

Come dichiarato dall'Ansa Fvg, il viaggio dura in totale 36 ore: la mattina vengono pescati in Canada, arrivano a Milano in aereo, raggiungo Chioggia in camion e viaggiano di notte per arrivare alle cinque del mattino a Trieste. 

Arrivano ancora vivi nelle classiche cassette di polistirolo. Ma a Trieste arriva anche il pesce del Marocco, della Tanziana, il salmone norvegese...E c'è anche il pesce fresco dell'Adriatico dei pescatori sloveni e croati. Per quel che riguarda il pesce locale, si parla del 10% del prodotto in vendita. 

Il mercato di Trieste si trova da 12 anni nella zona Scalo legnami ed è gestito dal Comune. Il giro di affari è di 12 milioni di euro l'anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canada-Trieste: il viaggio di 36 ore degli astici vivi al mercato del pesce

TriestePrima è in caricamento