Martedì, 23 Luglio 2024
Spaccio di droga / Isontino

Oltre mezzo chilo di hashish nello zaino: arrestato 18enne

Teneva in borsa diversi panetti di hashish incellofanati per un totale di quasi 600 grammi. Perquisita anche l'abitazione del giovane, dove sono state rinvenute due piante di marijuana interrate in vasi di plastica alte circa un metro e ottanta centimetri, otto “grinder”, vasetti di vetro con rami e foglie di marijuana, due bilancini di precisione e altro quantitativo di hashish

GORIZIA - Teneva oltre mezzo chilo di hashish nello zaino ed è stato arrestato dalla polizia di Gorizia per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. E' successo a un 18enne nei giorni scorsi nel capoluogo isontino. Un equipaggio della squadra volante della Questura, nel corso della consueta attività di controllo del territorio, si è insospettito dopo aver incrociato il neomaggiorenne in via Torriani, in sella ad una bicicletta, con uno zaino in spalla. Gli agenti hanno notato che pochi minuti prima avevano visto la stessa persona, sempre in bici, ma senza alcuno zainetto.

Una volta fermato per il controllo, il ragazzo è apparso evasivo e agitato. E' scattata quindi la perquisizione, in seguito alla quale sono stati trovati diversi panetti di hashish incellofanati e occultati all’interno della borsa, per un totale di quasi 600 grammi. Perquisita anche l'abitazione del giovane, dove sono state rinvenute due piante di marijuana interrate in vasi di plastica alte circa un metro e ottanta centimetri, otto “grinder” volti alla macinazione dello stupefacente, vasetti di vetro con rami e foglie di marijuana, due bilancini di precisione e altro quantitativo di hashish per un totale, sommato ai suddetti panetti, di quasi 630 grammi. Il 18enne, dopo gli accertamenti alla caserma Massarelli, è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre mezzo chilo di hashish nello zaino: arrestato 18enne
TriestePrima è in caricamento