Vandalizzato il monumento ai partigiani impiccati di Prosecco

Divelta la croce si cemento di 30 chili sulla cima del monumento, una lapide e un vaso con fiori e ghirlande. Non si sa ancora se si è trattato di un atto politico o di semplice vandalismo

È stato danneggiato ieri sera il Monumento ai partigiani impiccati di Prosecco, qualche giorno dopo la celebrazione del 76esimo anniversario della brutale esecuzione degli ostaggi. Tutto fa pensare a un atto vandalico, come riportato dal Primorski Dnevnik, in quanto è stata divelta la croce si cemento di 30 chili sulla cima del monumento, una lapide e un vaso con fiori e ghirlande, mentre la vegetazione intorno risulta intonsa. Difficile quindi pensare a un incidente o  a un fulmine, come spiega Matija Spinazzola, presidente della sezione di Prosecco - Contovello dell'Associazione nazionale dei partigiani italiani "Anton Ukmar-Miro", intervenuto sul posto insieme al consigliere di Sgonico Mirko Sardoč, la scientifica e la Digos. Resta da capire se si tratta di un atto politico o di semplice vandalismo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Monumento partigiano Aiello2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia blocca i viaggi all'estero

  • Visite Rsa e accesso ai teatri e cinema: ecco la nuova ordinanza di Fedriga

  • "Un caro saluto a tutti i negazionisti": il selfie dalla Terapia intensiva di Cattinara

  • Coronavirus, in Fvg 165 nuovi contagi e un decesso

  • La segnalazione: "Il ponte sul canale prima o poi viene giù". Il Comune: "A novembre via ai lavori"

  • Focolaio in casa di cura ad Aurisina: 18 positivi a Pineta del Carso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento