Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Niente alcol, bermuda e infradito: banditi anche i regali nel nuovo "codice di comportamento" del Comune

Divieto di ricevere regali dal valore superiore di 50 euro, divieto di accettare incarichi da parte di aziende che hanno collaborato o abbiamo avuto un appalto dal Comune nei 3 anni antecedenti

Modificato il “Codice di comportamento” comunale, aggiornando quello di due anni fa, ampliandolo.

Entro il 17 ottobre chiunque vorrò potrà proporre modifiche, aggiunte o considerazioni

Sono 17 articoli che descrivono il codice del buon comportamento di un dipendente del comune ma anche i dipendenti delle ditte esterne che operano all’interno degli uffici comunali.

Divieto di ricevere regali dal valore superiore di 50 euro, divieto di accettare incarichi da parte di aziende che hanno collaborato o abbiamo avuto un appalto dal Comune nei 3 anni antecedenti. Eventuali possibili conflitti d'interesse vanno comunicati per tempo al Comune entro 10 giorni dall’accettazione dell’incarico. Se un dipendente è recidivo, la mancata comunicazione può essere motivo di licenziamento. In caso di incarichi extra, il corrispettivo economico non potrà comunque essere superiore allo stipendio.

Il dipendente dovrà usare in modo consono sia il cellulare aziendale che il pc, per motivi solo di lavoro. Dovrà prestare attenzione a non consumare elettricità non più del dovuto, con un occhio attento quindi al risparmio energetico, niente trasferte per questioni personali ma solo per giustificati motivi lavorativi.

Attenzione anche al decoro, al bando bermuda e vestiti tipici della Costiera barcolana, niente ciabatte ed infradito ma abbigliamento consono con l’ambiente lavorativo.

Inoltre niente bevande alcoliche durante il turno di lavoro, comprensiva la pausa pranzo e stop alla pausa sigaretta nell’ambito degli uffici comunali.

L’Upd, ufficio procedimenti disciplinari dovrà valutare eventualmente ogni singolo cas.o

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente alcol, bermuda e infradito: banditi anche i regali nel nuovo "codice di comportamento" del Comune

TriestePrima è in caricamento