Nuovi rintracci vicino all’Obi: fermata una dozzina di migranti

È successo stamattina. Sul posto la Polizia di frontiera. Le persone sono state portate nelle preposte strutture d’accoglienza

Foto: Aiello

Una dozzina di migranti è stata fermata dalla Polizia di frontiera nei pressi del negozio Obi in strada della Rosandra. È successo nella mattinata di oggi, sabato 12 settembre: si tratta di persone di etnia afghana e pachistana, che adesso saranno smistati in varie srutture d'accoglienza per la quarantena fiduciaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento