Cronaca

Omicidio a Opicina, Ugl Fsp: «Basta economizzare sulla sicurezza dei cittadini»

«Ricordiamo che Opicina è composta da ville attaccabili da malintenzionati e vi sono punti sensibili come la comunità di accoglienza di immigrati e la scuola ebraica»

L'Ugl Fsp, nella persona del Segretario generale provinciale di Trieste Alessio Edoardo, si ritiene indignato per la mancanza di interesse che il Ministero ha avuto nei confronti del commissariato di Opicina.
«Dopo diverse denunce pervenute dalla nostra sigla sindacale, si è comunque proceduto ad una scriteriata riduzione del personale, impedendo de facto agli operatori e al dirigente di poter mettere sul campo la volante di zona 0/24 ,che fino a pochi anni fa presidiava il territorio dando sicurezza ai cittadini, fra l’altro portando a buon fine diverse operazioni di polizia».

Continua il segretario: «Ora, dopo i fatti di cronaca di questi giorni, i cittadini sentono sempre di più la mancanza di sicurezza e ne richiedono il ripristino quanto prima perché bisogna sempre economizzare dove invece esistono molteplici problemi di sicurezza? Ricordiamo che la frazione di Opicina è composta per lo più da ville facilmente attaccabili da malintenzionati e oltretutto vi sono dei punti sensibili come la comunità di accoglienza di immigrati e la scuola ebraica da vigilare».

«Un aumento del personale - dichiara inoltre Edoardo è ormai una cosa imprescindibile e della quale non si può più fare a meno, la volante del commissariato, a nostro parere, deve essere ripristinata per la sicurezza dei cittadini della zona, facendo assolutamente leva sui prossimi trasferimenti o aggregando da altre parti d’Italia personale che ne faccia eventualmente richiesta per riuscire a riportare un numero congruo di operatori e permettere così al commissariato un recupero totale delle sue funzioni operative. Nel contesto questa O.S. ha chiesto un colloquio urgente con il Signor Prefetto per esporre la situazione e chiedere direttamente un suo pronto intervento».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Opicina, Ugl Fsp: «Basta economizzare sulla sicurezza dei cittadini»

TriestePrima è in caricamento