menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pa Social Day", la 'nuova comunicazione' nell'ambito di cultura, arte, spettacolo

Rossi: «La comunicazione è un tema d'importanza strategica per il nostro Paese che spesso ha sottovalutato la propria capacità produttiva, soprattutto per quanto riguarda la cultura e l'arte»

Il 6 giugno Trieste sarà la sede per il Friuli Venezia Giulia del “PA SOCIAL DAY”, in programma all'Auditorium del Museo Revoltella (via A.Diaz 27), dove, dalle 9.30 alle 13.30, interverranno le rappresentanze di enti locali e nazionali per parlare sulla 'nuova comunicazione' nell'ambito di cultura, arte, spettacolo. Una giornata dedicata a questi temi che si svolgerà - per la prima volta - nelle principali città italiane allo scopo di confrontare e condividere obiettivi, proposte, buone pratiche. E aperta a tutti, in cui sarà affrontato e approfondito un tema specifico legato alla nuova comunicazione via social. L'evento – organizzato dal coordinamento del Friuli Venezia Giulia di PAsocial, in collaborazione con il Comune di Trieste e l'Ordine dei Giornalisti del FVG - è stato presentato stamane al Museo d'Arte Orientale dagli assessori comunali alla Cultura Giorgio Rossi e alla Comunicazione Serena Tonel con il coordinatore Pasocial FVG Christian Tosolin.

«La comunicazione è un tema d'importanza strategica per il nostro Paese – ha detto l'assessore Rossi – che spesso ha sottovalutato la propria capacità produttiva, soprattutto per quanto riguarda la cultura e l'arte. Oggi per fortuna si è avviata una revisione e un riordino delle potenzialità del patrimonio culturale. Cultura crea lavoro e per fare grandi numeri nei grandi eventi, anche con l'attuale rilancio di 'contenitori' importanti come il Porto Vecchio, e per attrarre turismo, occorre mettere in atto un'azione strutturata. Trieste in ogni caso può vantare numeri di rilievo con 400mila visitatori di visitatori registrati nei musei solo nel 2017, ben superiori anche ad altre città italiane».

Linee di intenti e obiettivi condivisi dall'assessore Tonel: «Per diventare produttivi bisogna operare un 'cambio di passo' e puntare all'innovazione per dare un'immagine diversa del nostro patrimonio culturale. Il convegno del 6 giugno, è un'opportunità in più per Trieste e per la nostra regione, per sviluppare e anche insegnare come si deve trattare qualsiasi evento culturale sul territorio. E per parlare di 'semplificazione' sempre nell'ottica di offrire un servizio migliore ai cittadini e di agevolare l'accesso alle informazioni». «A Trieste la cultura svolge un ruolo primario e l'associazione Pasocial (la prima associazione italiana che si dedica dal 2015 allo sviluppo della “nuova comunicazione”), sta spingendo perchè eventi come questo, che a livello nazionale e adesso anche a Trieste e in regione aprono al confronto e al dibattito con l'ausilio di esperti nel settore della comunicazione attraverso i social, siano diffusi e partecipati»- ha sottolineato il coordinatore Pasocial FVG Christian Tosolin che ha poi voluto ringraziare il direttore Lorenzo Bandelli, direttore dell'Area Innovazione, Turismo e Sviluppo Economico, per la fiducia finora dimostrata nella realizzazione di nuovi progetti, nonchè tutti i giovani soci dell'associazione che stanno curando l'organizzazione dell'evento». «L'obiettivo – ha detto ancora - è ampliare il dibattito, sollecitare un confronto, raccogliere idee e proposte, allargare ulteriormente la rete della nuova comunicazione, dare visibilità all’ottimo lavoro che viene portato avanti su tutto il territorio nazionale, sviluppare e incentivare la nascita di nuove esperienze, tirare le somme delle tante cose fatte fino ad oggi e costruire il lavoro del presente e del futuro celebrando la cultura».

17 eventi, tante città e regioni impegnate, molti temi da affrontare e approfondire, tutti disponibili in contemporanea e in diretta web sul sito pasocial.info e sul canale YouTube del Comune di Trieste anche attraverso il live twitting con l'hashtag #Pasocial, a partire dalle 9.30. E' ancora possibile iscriversi gratuitamente al PasocialDay su: https://bit.ly/PasocialDayFVG Live su Twitter e Instagram con l'hashtag #PAsocial

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento