menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Violenza sulla compagna davanti ai figli: arrestato

Arrestato in flagrante dagli agenti di Polizia Locale in borghese, l'uomo era gravato da numerosi precedenti penali e da tempo sottoponeva la donna a violenze fisiche e psicologiche

Arrestato un uomo colpevole di violenze e maltrattamenti ripetuti alla compagna davanti ai figli minorenni. È stata la Polizia Locale, alcuni giorni fa, a far scattare immediatamente le indagini dopo indiscrezioni arrivate al Nucleo di Polizia Giudiziaria. Gli investigatori hanno quindi messo in luce un ambiente familiare fatto di violenze psicologiche e fisiche, aggravate dal fatto essere state agite in presenza dei figli. Alcuni giorni or sono le indagini sono culminate in un appostamento in borghese davanti all'abitazione della coppia, in seguito al quale gli agenti di Polizia Locale hanno arrestato in flagranza di reato l'uomo, al termine di un breve inseguimento e di una colluttazione.

Muggia, danneggiata panchina simbolo della lotta alla violenza sulle donne

La fuga 

La donna, approfittando di un attimo di distrazione dell'uomo, era riuscita a scendere in strada gridando per chiedere aiuto, ma è stata immediatamente raggiunta dal convivente che, accortosi di quanto stava accadendo, l'ha subito seguita con chiari intenti aggressivi, ignaro però del fatto che il suo comportamento era attenzionato da agenti in borghese già da alcuni giorni. L'uomo, infatti, è stato immediatamente intercettato e bloccato prima che aggredisse per l'ennesima volta la compagna.

L'arresto

Dopo una breve colluttazione con gli agenti l'uomo è stato immobilizzato e con l'aiuto di altro personale nel frattempo accorso sul posto è stato accompagnato dapprima presso la Caserma San Sebastiano e quindi, dopo le formalità di rito, è stato portato in carcere a disposizione del magistrato titolare del fascicolo d'indagine. L'uomo, gravato da numerosi precedenti dovrà rispondere del reato di maltrattamento contro familiari o conviventi e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento