Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Un altro "carico" di mascherine per Trieste: saranno 32mila

Polidori: "La distribuzione inizierà questo pomeriggio. Priortà alle zone più densamente abitate. Tutti, credeteci, ci stanno mettendo il massimo impegno". Saranno distribuite in kit da due pezzi ciascuno

Stamattina, venerdì 10 aprile, è previsto il ritiro di altri 15.955 kit da due mascherine ciascuno per la popolazione di Trieste. Saranno ritirate dalla sede della Protezione Civile regionale di Palmanova. Come dichiara il vicesindaco Polidori "la distribuzione, casa per casa, inizierà nel primo pomeriggio, a cura degli stessi volontari della Protezione Civile di Trieste, coadiuvati da quelli di ANA (Alpini), ANC (Carabinieri), Pompieri Volontari, Vigili del Fuoco volontari e Scout dell’Amis; a questi, al fine di velocizzare i tempi, si aggiungeranno due pattuglie della Polizia Locale. La consegna continuerà anche nella giornata di sabato, e comunque fino ad esaurimento della fornitura".

"Prima le zone più densamente abitate"

Polidori ricorda inoltre che "la procedura, riveduta per accelerare i tempi ed in ottemperanza dell’ordinanza del Governatore Fedriga, n° 7/2020 dd 3/4, prevede la distribuzione di un kit da due mascherine lavabili per ogni nucleo famigliare, seguendo l’obiettivo di coprire prioritariamente le zone più densamente abitate del territorio. Con questa fornitura, esclusivamente di produzione regionale, ed unico approvvigionamento per la popolazione ad oggi possibile, che si aggiunge ai 14.756 kit già distribuiti, implementiamo e raggiungiamo una copertura importante del Comune".

Per quanto riguarda i criteri, spiega ancora il vicesindaco "il criterio scelto è sempre quello delle Sezioni di Censimento, che differiscono dalle Circoscrizioni elettorali, ragion per cui è possibile che la consegna non copra immediatamente un intero rione, fermo restando l’obiettivo di soddisfare tutte le esigenze nel minor tempo possibile. Tutti, credeteci, ci stanno mettendo il massimo impegno".

Effetto ordinanza sulle mascherine: la distribuzione non sarà più a testa ma a famiglia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro "carico" di mascherine per Trieste: saranno 32mila

TriestePrima è in caricamento