Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca Piazzale Umberto Cagni

Cammina in mezzo alla strada tra le auto, poi resiste alla Polizia: arrestato 30enne

È successo in piazzale Cagni. L’uomo stava mettendo a repentaglio la sua vita e quella delle persone che transitavano in auto. Ha rifiutato di dare il suo nome agli agenti

Questa mattina la Polizia di Stato ha arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un cittadino tunisino del 1991. Stava camminando al centro della carreggiata in piazzale Cagni, mettendo a rischio l’incolumità propria e di alcuni automobilisti in transito, quando è stato notato da una Volante della Questura. Gli operatori lo hanno invitato a spostarsi e l’uomo fin da subito non ha assunto un comportamento collaborativo. Si è rifiutato di fornire le proprie generalità o di esibire un documento. 

A suo carico alcuni precedenti e un’inottemperanza a un ordine del Questore a lasciare l’Italia. Ha opposto una ferma resistenza agli agenti, che lo hanno successivamente accompagnato negli Uffici del Polo San Sabba. Dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto e condotto presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.

Prende a pugni le finestre del centro diurno, poi resiste ai poliziotti: denunciato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cammina in mezzo alla strada tra le auto, poi resiste alla Polizia: arrestato 30enne

TriestePrima è in caricamento