menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto di Trieste, i sindacati: «Buon lavoro svolto sino ad ora, continuo confronto coi lavoratori»

Si è svolta la già programmata riunione di una trentina di delegati sindacali, in rappresentanza di circa 500 iscritti, della FILT CGIL- FIT CISL Reti- UILTRASPORTI UIL con le Segreterie Regionali di categoria e le Segreterie confederali di Trieste

«Si è svolta in data odierna la già programmata riunione di una trentina di delegati sindacali, in rappresentanza di circa 500 iscritti, della FILT CGIL- FIT CISL Reti- UILTRASPORTI UIL con le Segreterie Regionali di categoria e le Segreterie confederali di Trieste».

«l delegati hanno valutato attentamente la situazione manifestatasi nel Porto di Trieste confermando la validità delle iniziative sindacali adottate per affrontare sia i problemi strutturali che sindacali aperti e così tutelare realmente i lavoratori! In questa ottica si giudica positivamente la firma dell'Accordo Quadro sulle relazioni sindacali del 4 agosto 2015 che contiene il percorso per aggredire i principali problemi del Porto di Trieste. L'attivo rivendica la rapida definizione dei singoli aspetti già previsti dal citato Accordo e ripreso in altra sede istituzionale successivamente. Si valuta necessaria la definizione urgente di analogo Accordo Quadro con le Associazioni di Impresa, anche a fronte della necessità di chiarire il rispetto di regole relazionali previste dagli Accordi e CCNL».

«L'attivo ha assunto l'impegno di un adeguato percorso di informazione e confronto coi lavoratori delle attività portuali, delle attività emporiali e di servizio che insieme rappresentano la complessa organizzazione produttiva del Porto di Trieste e, nella consapevolezza della grande valenza per lo sviluppo economico ed occupazionale del territorio di Trieste e regionale, anche a fronte delle evidenti innovazioni gestionali avviate nonché del ribadito ruolo nazionale ed internazionale del Porto di Trieste».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento