Cronaca

Poste Italiane, da lunedì 1300 test Covid per impiegati e portalettere del Fvg

Il piano screening non riguarderà solo la nostra regione, ma tutto il territorio nazionale.

Poste Italiane ha lanciato una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco, ai microfoni del TgPoste, il telegiornale aziendale, e la notizia è stata riportata da Il Friuli. Secondo quanto dichiarato, da lunedì 14 dicembre saranno somministrati ai dipendenti oltre 200mila tamponi su tutto il territorio nazionale. Nella nostra regione l'iniziativa aziendale coinvolgerà circa 1.300 dipendenti tra portalettere e impiegati per un totale di 331 gli uffici postali presenti in tutti i 215 Comuni della regione.

“Questa è una iniziativa a tappeto che non ha eguali - spiega Lasco -, come tante altre che in questi mesi di pandemia abbiamo messo in campo. Resta ovvio che l’adesione al tampone sarà in forma volontaria. Inoltre, stiamo concludendo in queste ore per tutte le sedi operative sia uffici postali che centri logistici le installazioni dei rilevatori della temperatura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, da lunedì 1300 test Covid per impiegati e portalettere del Fvg

TriestePrima è in caricamento