menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunti scarichi in mare da nave in Ausonia, parla la Capitaneria: «Non risulta alcuno scarico da nave»

Il Comandante in seconda della Capitaneria di Porto di Trieste, Ugo Foghini, risponde ai microfoni di TriestePrima sui presunti scarichi inquinanti da parte di un traghetto turco, riportati da un quotidiano locale di Trieste, che sarebbero stati rilasciati dinanzi allo stabilimento balneare Ausonia: «Le nostre squadre non hanno rilevato alcuno scarico navale»

È chiaro il parlare del Comandante in seconda della Capitaneria di Porto di Trieste, da uomo di mare, concreto e pragmatico: «Appena abbiamo avuto la segnalazione una nostra squadra si è recata immediatamente sul posto e non ha riscontrato alcuno scarico da qualsivoglia nave o traghetto».

Il Capitano di Vascello Ugo Foghini è informatissimo, segno che fa con passione il suo dovere e nel migliore dei modi. Ci parla di mucillagini, cavitazione di eliche delle navi, con riferimenti di biologia marina, di conformazione strutturale del porto e comprensione del tutto.

Rassicura che di inquinamento da scarichi navali non si è trattato, ma sicuramente hanno inciso tutta una serie di concause, come la temperatura estiva delle acque, il proliferare dei microorganismi, l'entrofizzazione delle acque (processo per cui un ambiente acquatico modifica il suo equilibrio ecologico per arricchirsi delle sostanze nutritive di cui scarseggia, n.d.r.), e i movimenti causati dalle onde e dalle eliche delle navi in transito.

«Le indagini delle nostre squadre, che hanno anche sentito gli addetti alla balneazione dello stabilimento Ausonia dunque, non hanno fatto rilevare nulla di particolare o che non sia da attribuire a normali fenomeni marini nel contesto in cui sono avvenuti»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento