Reddito di cittadinanza: "Il Centro per l'impiego non segnala chi non si presenta ai colloqui"

Secondo le procedure, chi non si presenta agli appuntamenti del Centro per l'impiego deve essere segnalato all'Inps entro dieci giorni lavorativi, per poi procedere alla prima decurtazione della rata. Il servizio di Piazza Pulita

Percepivano il reddito di cittadinanza, ma quando veniva loro fissato un colloquio al Centro per l'impiego non si presentavano. Per loro nessuna decurtazione della rata. E' quanto emerso da un servizio di Piazza Pulita, che ha fatto luce sulla questione interpellando proprio un ex navigator triestino, L.C..  "Secondo i miei dati - ha dichiarato -, almeno il 15% dei percettori del RDC non si presentava agli appuntamenti al Centro per l'impiego, senza fornire un giustificato motivo". “Casualmente mi hanno rescisso il contratto 10 giorni dopo aver ricordato al cpi che doveva segnalare all'Inps i beneficiari di cui si erano perse le tracce". Il compito di segnalare all'inps quelle persone, come evidenziato dall'ex navigator, spetta al Centro per l'impiego. Un'azione che va intrapresa entro 10 giorni lavorativi per procedere in seguito alla prima decurtazione del sussidio. Qui il link al servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • Si assembrano in casa per il “Babbo Natale segreto”: “beccati” 17 studenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento