Cronaca

Ricerche concluse: l'uomo scomparso a San Dorligo è tornato a casa in stato confusionale

Il 45enne non dava sue notizie dalle dieci del 15 febbraio e ha trascorso la notte fuori

È rientrato da solo a casa in stato confusionale l'uomo di 45 anni di Bagnoli della Rosandra la cui scomparsa aveva fatto scattare le ricerche interforze questo pomeriggio: sulle sue tracce si erano messi Soccorso alpino Cnsas di Trieste, Vigili del fuoco e unità cinofile, con il supporto anche dell'l'elicottero della Protezione civile che si è alzato da Palmanova. 

Alla chiusura dell'intervento del Cnsas di Trieste, alle 17.45, è stato poi chiarito che l'uomo mancava dalle dieci di ieri mattina e che ha trascorso la notte fuori

16feb17. ricerche soccorso alpino-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerche concluse: l'uomo scomparso a San Dorligo è tornato a casa in stato confusionale

TriestePrima è in caricamento