Rompono il finestrino di un'auto per rubare all'interno, ma arriva la chiamata alla Polizia

Denunciati due cittadini rumeni sorpresi nei pressi del veicolo danneggiato dalla Squadra Volante: in corso aggiornamenti per un episodio simile

La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica per furto aggravato in concorso due cittadini rumeni, P.V., nato nel 1961, e M.G., nato nel 1987. Verso le 3 di ieri mattina una persona ha telefonato al 112 segnalando la presenza di due persone che stavano rompendo il finestrino di un’auto in sosta in via Santo Gavardo.

Poco dopo un equipaggio della Squadra Volante della Questura si è portato in zona e ha fermato nelle vicinanze del mezzo i due. Una volta identificati, appurato che avevano sottratto alcuni oggetti personali dal veicolo in sosta, dopo le formalità di rito, i rumeni sono stati denunciati.

Da segnalare poi che ieri pomeriggio, inoltre, ignoti hanno infranto il vetro di un’autovettura in sosta in via Ruggero Manna rovistando all’interno: in merito a questo episodio sono in corso accertamenti da parte della Squadra Volante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento