Tenta di rubare una motrice dalla ditta per cui lavora: denunciato autista

L'uomo di 56 anni si è appropriato di una motrice e si è allontanato dal parcheggio antistante la risiera di San Sabba, per poi fuggire in autostrada. E'stato poi fermato in provincia di Treviso

Foto: Aiello

Un'autista tenta di rubare una motrice dalla ditta di trasporti per cui lavora, ma viene rintracciato dalla Polizia e denunciato per appropriazione indebita. Si tratta di un cittadino serbo di 56 anni che, privo di alcuni requisiti per la guida di mezzi pesanti, ieri si è appropriato della suddetta motrice e si è allontanato dal parcheggio antistante la risiera di San Sabba, dove il mezzo era posteggiato. Sono stati allertati gli equipaggi sul territorio ed è stato informato il Coa (Centro Operativo Autostradale) che ha accertato la presenza del mezzo in A4. Grazie al Gps l'uomo è stato ritrovato nei pressi di Godega di sant'Urbano, in provincia di Treviso, da una pattuglia della Polizia stradale. Dopo le formalità di rito è stato denunciato e sanzionato per una serie di contravvenzioni al codice della strada, mentre la motrice è stata restituita al responsabile della ditta di Autotrasporti, che ieri mattina si era recato in Questura a Trieste per segnalare l'episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento